Informazioni sulle prescrizioni mediche

Modulo di prescrizione per fisioterapia pediatrica

Per la prescrizione di fisioterapia su bambini e giovani secondo le direttive della Associazione Svizzera Fisioterapisti Pediatrici, i medici necessitano di un modulo apposito.

Un modulo di prescrizione debitamente compilato garantisce che le casse malati riconoscano l’entità del trattamento limitando perciò le richieste di informazioni supplementari. Ciò consente di ridurre il dispendio amministrativo.

Verordnungsformular PDF Verordnungsformular Word

Prescrizione di fisioterapia pediatrica

Il modulo di prescrizione è concepito appositamente per la fisioterapia pediatrica.

  • Contiene sezioni specifiche per la fisioterapia pediatrica.
  • Vi consente di precisare le vostre aspettative e i vostri obiettivi.
  • Inoltre, potete evidenziare la sussistenza di disturbi cronici oppure il rischio al riguardo.

La struttura tariffaria è composta da forfait per seduta e da posizioni supplementari. L’abbandono delle posizioni 7311 (chinesiterapia complessa) e 7351 (posizione supplementare per il trattamento di bambini disabili cronici) può comportare discussioni con le casse malattia. Un modulo di prescrizione debitamente compilato agevola i conteggi con gli assicuratori. Nella presa a carico di bambini è quasi sempre necessario e giustificato conteggiare il forfait per una terapia complessa (dispendiosa in termini di tempo). La complessità è dovuta al fatto che vanno considerati in particolare fattori quali l’età e lo stato di sviluppo. Istruiti dal terapista, i genitori devono apprendere le corrette manipolazioni ed esercitarle. Sia i bambini sia i genitori vengono istruiti a eseguire gli esercizi del programma, che viene continuamente adeguato all’evoluzione dello sviluppo. In base all’attuale contratto tariffario è invece difficoltoso fatturare il notevole dispendio di tempo che ciò comporta. La posizione supplementare 7351 è riservata per il trattamento di bambini disabili cronici. Molti bambini che ci vengono inviati per la terapia hanno un rischio di sviluppare una disabilità cronica. Talvolta, tale stato può essere confermato solo dopo lunghi anni di osservazione del decorso dello sviluppo. L’impegno fino ad allora profuso è però lo stesso sia in caso di sospetto non confermato sia in presenza effettiva di una disabilità cronica.